Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 13/04/2019
21:00 - 22:30

Luogo
Libreria Teatro Tlon

Categorie No Categorie


 

Storie da pazzi di storie
Racconti ispirati da follie realmente vissute

Uno spettacolo scritto, diretto e narrato da Alessandro Ghebreigziabiher
Con Cecilia Moreschi
La Band “Carla senza di Noi”
E la partecipazione straordinaria de “I Diversi”

Sabato 13 aprile

ore 21.00

Biglietto 10 euro

 

Storie da pazzi di storie è una carrellata di vicende incredibili, intessute da sofferenze e cure, unite da un fervente desiderio di star meglio e far star meglio. È un viaggio nel mondo reale e in quello fittizio, tra follia e letteratura, tra personaggi effettivamente vissuti o solo immaginati, uniti dall’eccentricità dell’anima. È altresì una confessione sincera di narratori e attori, che il più delle volte non sono altro che creature instabili che hanno finalmente trovato casa. Perché il delirio è spesso una disperata riposta al proprio disagio, come lo sono molte storie.

 

Evento conclusivo de “La diversità della follia”, XIII edizione della rassegna “Il dono della diversità”. A questo riguardo, lo spettacolo sarà preceduto dal reading del racconto “Marciare”, di Emilio Noaro e di una poesia di Vincenzo Chiantia, tratta da
“Verbali. Ideali cartelle cliniche”.

 

Alessandro Ghebreigziabiher è scrittore, drammaturgo, attore e regista teatrale. Napoletano di nascita, da bambino si trasferisce con la famiglia a Roma, dove risiede attualmente. Esponente del teatro di narrazione, presta particolare attenzione ai temi dell’intercultura e della multietnicità. Impegna parte del suo tempo come insegnante e animatore in alcune realtà del terzo settore, come comunità terapeutiche per tossicodipendenti e centri rivolti ad adolescenti con varie difficoltà. È autore di romanzi e racconti brevi, tra cui Tramonto (Edizioni Lapis, 2002), premiato con il “White Ravens”, menzione speciale da parte della International Youth Library di Monaco di Baviera, e la raccolta Il dono della diversità, (Tempesta Editore, 2013), premiata con il “Marchio microeditoria di qualità” in occasione della XIII edizione della Rassegna della Microeditoria di Chiari. È coordinatore del network internazionale di storytelling Red Internacional de Cuentacuentos e membro di Professional Storyteller. Nel 2005 ha creato il Laboratorio di teatro narrazione Il dono della diversità e dal 2006 è il direttore artistico dell’omonima Rassegna. Nel 2016 ha creato la rete internazionale di narratori Storytellers for Peace.

Cecilia Moreschi è regista, attrice, drammaturga e docente teatrale e dal ’99 è responsabile di laboratori di teatro-integrato presso il “Centro di Audiofonologopedia” di Roma, con ragazzi non udenti e diversamente abili e docente teatrale presso il VII Circolo Maria Montessori di Roma. Nel 2005, al termine di un laboratorio con circa ottanta bambini del VII Circolo Montessori
di Roma, dirige insieme alla collega Alessandra Sartori lo spettacolo “Se ci fosse stata la pace”, drammaturgia da lei stessa realizzata, all’insegna di un messaggio critico verso ogni tipo di guerra. Nel 2006 il testo è stato pubblicato dalle Edizioni Corsare, di Perugia. Nel 2008, sempre con le Edizioni Corsare, esce il suo nuovo libro, “La storia del teatro va
in scena”.

Carla senza di Noi Band nasce a Novembre 2017 ed è formata da Roberto Moreschi e Paolo Petrilli alle chitarre, Orfeo Federici al basso e Alessandro Ghebreigziabiher alla voce.

La compagnia I Diversi è formata da allievi del laboratorio diretto da Alessandro Ghebreigziabiher, ed è specializzata in spettacoli di improvvisazione teatrale. È attiva a Roma dal 2005.

Per info e prenotazioni: libreriateatro@tlon.it // 06 45653446

La prenotazione è obbligatoria
Puoi prenotarti qui di seguito…

Bookings

Prova a contattarci qui: libreriateatro@tlon.it oppure 0645653446