Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 26/01/2019
19:00 - 21:00

Luogo
Libreria Teatro Tlon

Categorie No Categorie


 

Lo strano vizio del Professor Mann

di Alessandro Ghebreigziabiher

Presentazione teatrale e musicale

Sabato 26 gennaio

ore 19.00

Ingresso libero

 

Il nuovo romanzo di Alessandro GhebreigziabiherLo strano vizio del professor Mann [Ofelia Editrice], nello spettacolo teatrale e musicale di presentazione alla Libreria Teatro Tlon.

Il vice commissario Corda indaga sulla scomparsa di un bambino di nome Benjie. Del presunto rapimento è sospettato l’insegnante di musica Ercole Mann, anche lui svanito nel nulla dopo aver abbandonato inaspettatamente la cattedra ed essere tornato a vivere dai genitori Maria e Albrecht, entrambi ciechi. Nello stesso tempo, Corda non sta passando un buon periodo, poiché sua moglie Lisa palesa un improvviso mutismo, al quale di certo non ha giovato un’imperdonabile scappatella del marito. Entrambi sono in cura presso la psicoterapeuta Giorgia Marinelli, la quale ha a sua volta un problema irrisolto con il padre.

La vicenda si svolge in un mondo dove tutti gli attori in campo mostrano un gran bisogno di parlare, di qualsiasi argomento e in ogni istante, di avere un interlocutore sempre pronto ad ascoltare e, soprattutto, approvare. Tale insoddisfatta necessità induce i personaggi a rendere quasi inutile la presenza dell’altro, riducendo il mancato dialogo a un eterno monologo. Così, navigando attraverso discorsi e parole dette nella gran parte dei casi a senso unico, si viene man mano a scoprire la verità sulla sparizione di Benjie e su quale sia lo strano vizio del professor Mann.

 

L’autore

Alessandro Ghebreigziabiher è scrittore, drammaturgo, attore e regista teatrale. Napoletano di nascita, da bambino si trasferisce con la famiglia a Roma, dove risiede attualmente. Esponente del teatro di narrazione, presta particolare attenzione ai temi dell’intercultura e della multi-etnicità. Impegna parte del suo tempo come insegnante e animatore in alcune realtà del terzo settore, come comunità terapeutiche per tossicodipendenti e centri rivolti ad adolescenti con varie difficoltà. È autore di romanzi e racconti brevi, tra cui Tramonto(Edizioni Lapis, 2002), premiato con il “White Ravens”, menzione speciale da parte della International Youth Library di Monaco di Baviera, e la raccolta Il dono della diversità, (Tempesta Editore, 2013), premiata con il “Marchio microeditoria di qualità” in occasione della XIII edizione della Rassegna della Microeditoria di Chiari. È coordinatore del network internazionale di storytelling Red Internacional de Cuentacuentose membro di Professional Storyteller. Nel 2005 ha creato il Laboratorio di teatro narrazione Il dono della diversità e dal 2006 è il direttore artistico dell’omonima Rassegna. Nel 2016 ha creato la rete internazionale di narratori Storytellers for Peace.

 

 

Gli attori

Cecilia Moreschi è regista, attrice, drammaturga e docente teatrale e dal ’99 è responsabile di laboratori di teatro-integrato presso il “Centro di Audiofonologopedia” di Roma, con ragazzi non udenti e diversamente abili e docente teatrale presso il VII Circolo Maria Montessori di Roma. Nel 2005, al termine di un laboratorio con circa ottanta bambini del VII Circolo Montessori di Roma, dirige insieme alla collega Alessandra Sartori lo spettacolo “Se ci fosse stata la pace”, drammaturgia da lei stessa realizzata, all’insegna di un messaggio critico verso ogni tipo di guerra. Nel 2006 il testo è stato pubblicato dalle Edizioni Corsare, di Perugia. Nel 2008, sempre con le Edizioni Corsare, esce il suo nuovo libro, “La storia del teatro va in scena”. Dal 2016 collabora con “La Sapienza” Università di Roma conducendo il Laboratorio “Drammatizzazione” rivolto agli studenti del II Anno del Corso di Laurea in Logopedia, nell’ambito del modulo “La Logopedia in ambito comunicativo linguistico”. Dal 2006 si occupa dell’organizzazione della Rassegna teatrale Il dono della diversità.

Giancarlo Furia è attore teatrale e allievo del laboratorio diretto da Alessandro Ghebreigziabiher. Attualmente fa parte della compagnia I Diversi, specializzata in spettacoli di improvvisazione teatrale, e attiva a Roma dal 2005.

 

La Band

Carla senza di Noi Band nasce a Novembre 2017 ed è formata da Roberto Moreschi e Paolo Petrilli alle chitarre, Orfeo Federici al basso e Alessandro Ghebreigziabiher alla voce.

 

Per info e prenotazioni: libreriateatro@tlon.it // 06 45653446
La prenotazione è vivamente consigliata. Prenotandovi, ci aiuterete ad allestire al meglio gli spazi.
Puoi prenotarti qui di seguito…

 

Bookings